Perché integrare Collaborate con l’LMS di Blackboard Learn?

Quando integri Collaborate in Learn, docenti e studenti possono accedere a un’esperienza che va oltre la semplice LTI (Learning Tool Interoperability). Le sessioni sono sicure, pratiche e intuitive. E l’esperienza non può che migliorare man mano che continuiamo a creare un’integrazione più profonda.

Ottieni il meglio da entrambi gli strumenti con un accesso immediato a sessioni aperte e sicure.

Gli studenti possono partecipare in modo sicuro alle sessioni accedendovi dai corsi. Vengono autenticati attraverso l’LMS e viene fornito loro un link sicuro e univoco per collegarsi alla sessione. Inoltre, i docenti possono utilizzare link ospite per invitare a una sessione chiunque non sia iscritto al corso, ad esempio un collega o un esperto esterno per una sessione di domande e risposte. È possibile disattivare l’accesso ai collegamenti ospite in qualsiasi momento.

Partecipare alle sessioni assieme ai compagni di corso è pratico e semplice

Gli studenti possono accedere alle sessioni Collaborate direttamente dal corso. I docenti non dovranno inviare inviti. L’aula del corso è disponibile per l’utilizzo in qualsiasi momento. I docenti non devono creare nuove sessioni a meno che non lo desiderino. Tutte le persone iscritte a un corso hanno automaticamente accesso alla sessione e al giusto livello di autorizzazioni nell’aula. Non dovranno effettuare nuovamente l’accesso. I docenti possono inoltre automatizzare il controllo delle presenze.

Con l’integrazione, i docenti possono risparmiare tempo sulle attività di amministrazione con il controllo automatico delle presenze tra Collaborate e il corso

I docenti stabiliscono i criteri che rendono uno studente presente, in ritardo o assente. Collaborate effettua il controllo delle presenze al posto loro e inviano le informazioni alla pagina Presenze del corso per facilitare controlli e valutazioni.

Le registrazioni sono automaticamente disponibili per accedervi in modo sicuro.

Una volta terminata, la registrazione della sessione viene pubblicata automaticamente nel corso. Per impostazione predefinita, le registrazioni delle sessioni sono disponibili solo per coloro che sono iscritti al corso. I docenti possono decidere di consentire l’accesso pubblico e la condivisione dei link alla registrazione. Inoltre possono vedere a colpo d’occhio chi ha accesso alle registrazioni e modificare le autorizzazioni in qualsiasi momento.

Utilizzare lo strumento per la collaborazione in gruppo in un corso Learn

Se vuoi, i gruppi di lavoro all’interno di un corso possono utilizzare Collaborate autonomamente. Fornisci agli studenti iscritti ai tuoi corsi uno spazio per creare gruppi privati in cui riunirsi tramite gli strumenti per il lavoro in gruppo. Queste sessioni di gruppo sono organizzate in modo autonomo e sono un ottimo luogo in cui gli studenti possono esercitarsi nelle presentazioni online. I docenti non devono fare nulla, eccetto rendere lo spazio disponibile.

Nei corsi Learn Original, è possibile utilizzare Collaborate come strumento per il lavoro in gruppo che fornisce a ciascun gruppo un’aula privata.

Nei corsi Learn Ultra, attiva Conversazioni su Compiti di gruppo, in modo che gli studenti possano accedere a un’aula Collaborate privata in cui discutere tra loro. Saranno inoltre informati quando un membro del gruppo è già nell’aula.

Una piattaforma per i dati unificata

Gli istituti che si affidano a Learn SaaS possono utilizzare Blackboard Data per dare un senso ai dati sull’apprendimento raccolti nei vari strumenti, compresi Learn e Collaborate. Il modello di dati canonico unificato di Blackboard Data consente di accedere a insiemi di dati ed esplorarli per ottenere statistiche che raccolgono informazioni dall’intero ecosistema.

Con il livello Sviluppatore è possibile creare query e analisi personalizzate basate sui dati dell’istituto.

Con il livello Reporting viene fornita una serie di report predefiniti che mostrano le attività di studio che avvengono all’interno dei tuoi strumenti Blackboard e ti aiutano a rispondere a eventuali domande sull’utilizzo e l’adozione.

Tutto pronto per andare al passaggio successivo? Segui la procedura in questa pagina per configurare la tua integrazione.