Il Report di frequenza offre ai responsabili una panoramica di tutte le sessioni e i dettagli sui partecipanti della sessione, in aggiunta ai contenuti del Report di partecipazione alla sessione. Quindi potrebbe includere l’ora di apertura e chiusura della sessione, così come l’ora di accesso e di abbandono di ciascun partecipante.

Il report utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).


Creare e scaricare il report di frequenza

Il report di frequenza è disponibile solo come download in formato CSV. Solo i responsabili possono scaricare il report di frequenza.

Gli utenti di iPhone e iPad dovrebbero avere Microsoft Excel installato sui loro dispositivi per poter visualizzare il report correttamente.

  1. Accedi all’utilità di pianificazione come responsabile, seleziona Report, quindi Report istituto.
  2. Seleziona Report di frequenza.
  3. Imposta il campo Intervallo di date per il report. L’intervallo di date non può essere superiore a 6 mesi e utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  4. Seleziona Generazione del report.
  5. Dopo la creazione del report, seleziona Scarica report.

    Se il report include numerosi dati, il processo di generazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Durante la generazione del report, è possibile uscire dal riquadro e tornarvi in un secondo momento.


Nomi delle colonne del file CSV esportato del report di frequenza

Il report utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).

  • SessionDate: data di creazione della sessione nel formato giorno, mese e anno (GG/MM/AAA HH:MM). Utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  • SessionName: nome della sessione
  • SessionIdentifier: identificatore univoco della sessione
  • SessionInstanceIdentifer: identificatore univoco dell’occorrenza della sessione
  • SessionOwner: nome del proprietario della sessione
  • RoomOpened: data e ora di apertura dell’aula (GG/MM/AAA HH:MM). Utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  • RoomClosed: data e ora di chiusura dell’aula (GG/MM/AAA HH:MM). Utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  • NameOfAttendee: nome visualizzato del partecipante
  • FirstNameOfAttendee: nome del partecipante
  • LastNameOfAttendee: cognome del partecipante
  • EmailOfAttendee: indirizzo e-mail del partecipante immesso nel riquadro degli inviti alle sessioni. Il campo Indirizzo e-mail può essere vuoto nelle integrazioni LMS a seconda delle impostazioni LMS. Il campo Indirizzo e-mail è vuoto per i collegamenti ospite.
  • Username: nome utente del partecipante

    Se non è presente un nome utente, viene utilizzato il nome visualizzato. Gli utenti ospite, ad esempio, non devono effettuare l’accesso, quindi sarà mostrato qui il rispettivo nome visualizzato.

  • AttendeeRole: ruolo del partecipante (moderatore, relatore, partecipante)
  • AttendeeType: identifica se il partecipante dispone di un account utente
  • AttendeeFirstJoinTime: ora in cui il partecipante ha effettuato il primo accesso alla sessione (GG/MM/AAAA HH:MM). Utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  • AttendeeLastLeaveTime: ora in cui il partecipante ha abbandonato la sessione (GG/MM/AAAA HH:MM). Utilizza il fuso orario UTC/GMT (00:00).
  • AttendeeTotalTimeInSession: tempo totale trascorso dal partecipante nella sessione (HH:MM:ss)
  • AttendeeTotalRejoins: numero totale di volte in cui il partecipante ha effettuato l’accesso alla sessione
  • ContextName: nome del corso, del gruppo o del forum
  • ContextIdentifier: identificatore univoco del corso, del gruppo o del forum

    Se nelle colonne contestuali del nome e dell’ID non viene visualizzato nulla, la versione LMS non è supportata.