Account utente Collaborate

Account utente

Quando è tutto pronto, Blackboard fornisce account per amministratori e responsabili. È disponibile un solo account responsabile. Non puoi crearne altri. Un account responsabile dispone del livello più elevato di autorizzazione e può creare account per amministratori e supervisori.

  • Responsabili: possono visualizzare i report dell’istituto e delle sessioni. I responsabili possono creare amministratori e supervisori.
  • Amministratori: possono visualizzare i report Partecipazione alla sessione relativi alle sessioni individuali. Gli amministratori possono creare i supervisori e nuove sessioni e invitare utenti.
  • Supervisori: possono visualizzare i report Partecipazione alla sessione relativi alle sessioni individuali. I supervisori possono creare le sessioni e invitare utenti.

È possibile disporre di più account amministratore. Ad esempio, potresti decidere di avere un amministratore che gestisce gli utenti e le sessioni per reparto. Gli account amministratore possono essere gestiti solo da responsabili.

Per la gestione degli account supervisore è necessario che sia presente un amministratore. Se sei un responsabile, assegna un amministratore esistente a tutti gli account supervisore che hai creato. Se sei un amministratore, vieni automaticamente assegnato come amministratore di tutti gli account supervisore che hai creato.

Se crei un nuovo account utente, è necessario comunicare all’utente i dati di accesso. Collaborate non lo fa per te.


Creare un nuovo utente

Per creare e gestire gli utenti, utilizza l’account amministratore o responsabile. Gli amministratori possono creare supervisori. I responsabili possono creare amministratori e supervisori.

Puoi anche importare account usando un file CSV.

  1. Dall’utilità di pianificazione, seleziona Utenti.
  2. Seleziona Crea nuovo utente.
  3. Immetti nome, cognome e nome visualizzato per ciascun account (facoltativo).

    Se il campo del nome visualizzato è vuoto, per impostazione predefinita vengono usati il nome e il cognome dell’utente. Se nome e cognome non sono stati immessi, il nome utente verrà utilizzato come nome visualizzato.

  4. Immetti nome utente, password e indirizzo e-mail per ciascun account.

    I nomi utente devono essere univoci in ogni parte di Collaborate, non solo nel tuo gruppo di accesso. Tutti i nomi utente di Collaborate vengono archiviati in un database condiviso per ogni area geografica. Non puoi utilizzare un nome utente già esistente in un altro gruppo di accesso. I nomi utente devono essere composti da un massimo di 64 caratteri, possono includere spazi, tengono conto di caratteri minuscoli e maiuscoli e devono iniziare con un carattere alfanumerico. I nomi utente non possono includere i seguenti caratteri: <&\"#%

  5. Seleziona il ruolo dell’account per l’utente.
    • Supervisori: possono creare le sessioni e invitarvi utenti.
    • Amministratori: possono creare supervisori, sessioni nuove e invitarvi utenti.
  6. Se stai creando un account supervisore e disponi del ruolo di responsabile, scegli un amministratore dal menu Selezionare un amministratore. Questo amministratore d’ora in avanti gestirà l’account utente. Se sei un amministratore, non puoi selezionare un altro amministratore. Sei l’amministratore assegnato per gestire tutti gli account che hai creato.
  7. Seleziona Salva.
  8. Comunica agli utenti i loro dati di accesso.

Caricare gli utenti in blocco

Puoi creare un file CSV e importare più account utente in una sola volta.

Inizia con il file CSV. Il file CSV deve utilizzare questi campi nel seguente ordine e scritti in questo modo:

  • userName (obbligatorio)

    I nomi utente devono essere univoci e devono essere composti da un massimo di 64 caratteri, possono includere spazi, tengono conto di caratteri minuscoli e maiuscoli e devono iniziare con un carattere alfanumerico: <&\"#%

  • firstName (facoltativo)
  • lastName (facoltativo)
  • displayName

    Se il campo del nome visualizzato è vuoto, per impostazione predefinita vengono usati il nome e il cognome dell’utente. Se nome e cognome non sono stati immessi, verrà utilizzato il nome utente.

  • password (obbligatorio)
  • email (obbligatorio)
  • role (obbligatorio)
    • S per Supervisore

Le intestazioni delle colonne del file CSV devono essere scritte esattamente come riportato qui. Ad esempio, utilizza “lastName” non “Last Name”. Le intestazioni devono essere scritte in inglese. Le intestazioni tradotte non funzionano.

Caricare il file

  1. In Gestione utenti, seleziona Carica più utenti.
  2. Se sei un responsabile, scegli un amministratore dal menu Selezionare un amministratore. Questo amministratore d’ora in avanti gestirà l’account utente. Se sei un amministratore, non visualizzerai questa opzione. Sei l’amministratore assegnato per gestire tutti gli account che hai creato.
  3. Seleziona Carica nuovi utenti, cerca il file CSV e seleziona Carica.
  4. Se è tutto in ordine, seleziona Conferma per completare il caricamento degli utenti. Se sono presenti errori, risolvili nel file CSV e ricaricalo.
  5. Comunica agli utenti i loro dati di accesso.

Aggiornare o modificare un utente

I responsabili possono modificare tutti gli utenti. Gli amministratori possono solo aggiornare gli account supervisore assegnati a loro.

  1. In Gestione utenti, individua l’utente da aggiornare o disabilitare.
  2. Seleziona le Opzioni utente per l’utente.
  3. Seleziona Modifica utente e apporta le modifiche.
  4. Seleziona Salva.

Reimpostare le password

Gli utenti possono reimpostare le proprie password dalla schermata di accesso o dalla pagina del profilo personale. Anche amministratori e responsabili possono modificare le password degli utenti in Gestione utenti.

Se modifichi la password di un utente, è necessario comunicargli quella nuova.

  1. In Gestione utenti, individua l’utente da aggiornare.
  2. Seleziona le Opzioni utente per l’utente, quindi Modifica.
  3. Spunta la casella Cambia password.
  4. Digita la nuova password.
  5. Digita la nuova password una seconda volta per confermarla.
  6. Seleziona Salva.
  7. Comunica all’utente la nuova password.

Disabilitare un utente

I responsabili possono disabilitare qualsiasi utente. Gli amministratori possono solo disabilitare gli account supervisore assegnati a loro.

Gli utenti disabilitati non vengono eliminati. I responsabili possono riabilitare gli account.

  1. In Gestione utenti, individua l’utente da aggiornare o disabilitare.
  2. Seleziona le Opzioni utente per l’utente.
  3. Seleziona Disabilita questo account.
  4. Seleziona Sì, disabilita account per confermare di volerlo disabilitare.

Riabilitare un utente

Gli utenti disabilitati possono essere riabilitati da un account responsabile. Questa operazione non può essere effettuata dagli amministratori.

  1. Accedi all’ utilità di pianificazione di Collaborate come responsabile.
  2. Seleziona Utenti.
  3. In Gestione utenti, apri il menu Filtra per.
  4. Seleziona Account disabilitati.
  5. Trova l’utente da abilitare e seleziona il menu Opzioni utente.
  6. Seleziona Abilita questo account.