Domande frequenti sui formati alternativi

Formati alternativi

Quali formati alternativi genera Ally?

Quali formati alternativi genera Ally?

Ally fornisce formati alternativi per i seguenti tipi di contenuti:

  • File PDF
  • File Microsoft® Word
  • File Microsoft® Powerpoint®
  • File OpenOffice/LibreOffice
  • File HTML caricati
  • Contenuti creati nell’editor dei corsi dell’LMS (WYSIWYG)

    Al momento, i formati alternativi per i contenuti WYSIWYG sono disponibili solo per Blackboard Learn Original, Instructure Canvas e D2L Brightspace.

È possibile generare i seguenti formati alternativi:

  • Versione OCR (per i documenti scansionati)
  • PDF con tag (al momento disponibile per i file Word, Powerpoint e OpenOffice/LibreOffice)
  • HTML ottimizzato per dispositivi mobili
  • Audio
  • ePub
  • Braille elettronico
  • BeeLine Reader
  • Versione tradotta
    • Il formato versione tradotta è disabilitato per impostazione predefinita. Gli amministratori possono inviare una richiesta di supporto per abilitarla.

Ulteriori informazioni sui formati alternativi

I formati alternativi sono generati quando viene effettuata una richiesta di download?

Quando viene richiesto per la prima volta un formato alternativo, Ally lo genera su richiesta. In molti casi, il processo richiede 1 o 2 minuti.

Non appena viene generato, è possibile scaricare il formato alternativo. Successivamente, Ally salva il risultato nella cache, in modo da soddisfare ulteriori richieste dello stesso formato alternativo, che potrà essere scaricato immediatamente dalla cache.

Domande frequenti sulle versioni tradotte


Formato alternativo versione tradotta

Questo formato alternativo fornisce una versione tradotta automaticamente del contenuto originale in 50 lingue. Sono supportati documenti PDF, Word, PowerPoint e HTML.

La precisione varia in base al tipo di linguaggio utilizzato nel documento, ad esempio linguaggio tecnico, struttura delle frasi complessa o espressioni colloquiali legate a un territorio specifico.

Perché usare il formato alternativo versione tradotta?

Il formato alternativo versione tradotta è un’ottima soluzione per i contenuti che non sono scritti nella lingua madre dell’utente. La versione tradotta è una risorsa ideale per fare un confronto con il documento originale quando si è bloccati o si hanno difficoltà a comprendere.

In quali lingue è disponibile il formato alternativo versione tradotta?

Al momento, la versione tradotta è disponibile nelle lingue seguenti:

  • Afrikaans
  • Albanese
  • Amarico
  • Arabo
  • Armeno
  • Azero
  • Bengali
  • Bosniaco (alfabeto latino)
  • Bulgaro
  • Catalano
  • Cinese semplificato
  • Cinese tradizionale
  • Croato
  • Ceco
  • Danese
  • Dari
  • Olandese
  • Inglese
  • Estone
  • Finlandese
  • Francese
  • Francese (Canada)
  • Georgiano
  • Tedesco
  • Greco moderno
  • Gujarati
  • Haitiano
  • Hausa
  • Ebraico
  • Hindi
  • Ungherese
  • Islandese
  • Indonesiano
  • Italiano
  • Giapponese
  • Kannada
  • Kazako
  • Coreano
  • Lettone
  • Lituano
  • Macedone
  • Malese
  • Malayalam
  • Maltese
  • Mongolo
  • Norvegese (Bokmål)
  • Pashtu
  • Persiano (Farsi)
  • Polacco
  • Portoghese
  • Romeno
  • Russo
  • Serbo (alfabeto latino)
  • Singalese
  • Slovacco
  • Sloveno
  • Somalo
  • Spagnolo
  • Spagnolo (Messico)
  • Swahili
  • Svedese
  • Tagalog
  • Tamil
  • Telugu
  • Thailandese
  • Turco
  • Ucraino
  • Urdu
  • Uzbeco
  • Vietnamita
  • Gallese

Attualmente il formato alternativo versione tradotta non supporta le seguenti lingue:

  • Bosniaco (alfabeto cirillico)
  • Serbo (alfabeto cirillico)